Già in 50 mila per il ripristino immediato delle celebrazioni eucaristiche con i fedeli


[sg_popup id=”1003″ event=”inherit”][/sg_popup]

Al Presidente Consiglio dei Ministri

Chi firma la presente è un popolo silenzioso, vigile ed attento che ha vissuto come tutti il distacco dai propri cari ma anche il distacco dai luoghi di culto quale necessaria misura per arginare un male pericoloso per tutta la comunità.

Oggi le chiediamo, nel programmare le riaperture di tutte le attività produttive e sociali, di prestare attenzione anche alle esigenze della comunità cristiana considerando l’esigenza di celebrare tutti i sacramenti con particolare attenzione alla immediata ripresa della celebrazione dell’Eucarestia domenicale.

La Chiesa saprà organizzare adeguati strumenti di distanziamento sociale all’interno dei luoghi di culto consentendo il rispetto e la tutela del diritto di professare liberamente la propria fede religiosa e praticarne il culto, così come riconosciuto dalla Costituzione.

Questa petizione è stata creata su CitizenGO.

 

AGGIUNGITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. CLICCA QUI

SEGUICI SU TWITTER: CLICCA QUI

GGIUNGITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE. CLICCA QUI


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments