Utero in Affitto, gli ultimi aggiornamenti sui bambini commissionati in Ucraina


 

Sono almeno sei i neonati italiani che ora sono parcheggiati nella hall dell’Hotel Venezia a Kiev. 
Come la merce in deposito presso un magazzino, rimangono in attesa del loro ritiro.

Ricordiamo che il ricorso alla  Maternità Surrogata è vietato nella maggior parte dei Paesi civili e che la Gpa è stata letteralmente definita dal Rappresentante speciale delle Nazioni Unite come ”vendita di bambini” (Rapporto 2018).

In Italia la pratica è vietata dalla Legge 40 e la registrazione all’anagrafe dei committenti in qualità di genitori potrebbe rappresentare un falso in atto pubblico come stabilito nel 2018 da una sentenza della Cassazione, riunita a sezione unite, in cui si ribadisce il diritto del minore a conoscere la verità sulle proprie origini.

Steadfast Onlus auspica che il Governo italiano non segua le orme della Spagna. Assicurare un aereo di stato per importare questi bambini sarebbe una seria violazione delle leggi italiane, fatta a spese dei contribuenti.

Emmanuele Di Leo


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments