De Luca (Campania) canzona il governo Conte sui volontari “assistenti spirituali”


Durissimo quanto ironico attacco del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, all’indirizzo del governo Conte 2.



Nel corso della sua consueta informativa settimanale su Facebook a proposito degli assistenti civici ha detto: “Il governo ci apre il cuore alla speranza e non ci ha dimenticato. E infatti ha deciso una straordinaria operazione mistica: impiegherà 60 mila assistenti volontari. Abbiamo posto la domanda: che devono fare? Possono fare la multa a chi non porta la mascherina obbligatoria? No. Possono multare chi non mantiene i tavoli distanziati ai ristoranti? No. Possono controllare un po’ la movida? No. Possono regolamentare un po’ il traffico? No. E allora ci domandiamo: che c… cosa devono fare? Ci è stato risposto che possono fare moral suasion. Cioè faranno in pratica gli esercizi spirituali. Quindi, noi vedremo 60 mila persone andare in giro col saio con sopra scritto: ‘Pentiti, è colpa tua’. E li vedremo nei vicoli, nei mercati, tra gli stand di venditori di frutta. Abbiamo anche domandato: saranno persone con qualche specializzazione per fare la moral suasion? Saranno sociologi, psicologi, educatori? No. Hanno fatto una formazione professionale? No. Si sono formati alla scuola del niente e saranno chiamati a fare il nulla”.

 





Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments