Putin, Trump, Modi e Bolsonaro “nemici dei pupi e dei pupari di Bruxelles”


Inizia l’estate più nera della storia moderna e l’Unione Europea ha annunciato che terrà chiusi i propri confini ai cittadini di Russia, Brasile, USA e India.

Il tutto mentre ci si inginocchia davanti alla Cina, che a sua volta si riserva di tenere fuori i cittadini europei.

È oramai sempre più chiaro chi siano i nemici dei pupi e dei pupari di Bruxelles: sono Vladimir Putin, Donald J. Trump, Narendra Modi e Jair Bolsonaro ovvero i leader considerati nemici del globalismo ideologico.

Questa è davvero l’ultima occasione per l’Italia per non uscirne definitivamente umiliata, economicamente distrutta e schiacciata in questo gigantesco gioco di potere che usa la salute come pretesto.

C’è solo una azione da intraprendere ed è quella di annunciare immediatamente ed unilateralmente l’apertura delle nostre frontiere ai preziosi turisti russi, brasiliani, indiani e americani.

 

LORENZO CAPELLINI MION

 


Subscribe
Notificami
1 Commento
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

La battaglia escatologica si fa più feroce: solo i “vaccinati ” potranno vendere e comperare. Il vaccino il segno della bestia.