Altro che mascolinità tossica… Un piccolo grande uomo di 6 anni


Bridger Walker, un piccoletto di 6 anni che vive del Wyoming, a rischio della sua vita ha salvato la sorellina dall’attacco dal cane del vicino, ragionevolmente il vero responsabile della ferocia dell’animale.



Bridger, che ha riportato profonde ferite al volto, ha detto di non aver avuto dubbi: quel giorno se qualcuno avesse dovuto morire quello sarebbe stato lui e non la sua adorata sorella.

Bridger in pochi fondamentali istanti ha dimostrato più carattere di molti adulti, un coraggio e una sensibilità innati anche se deve avere proprio dei bravi levatori.

Altro che mascolinità tossica, crescerà davvero un grande uomo.

 

Lorenzo Capellini Mion

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments