Quando un demonio prende possesso del corpo di un uomo esso risiede solo nel corpo di quell’uomo o sta anche all’inferno?


San Tommaso d’Aquino spiega: “I demoni, quando si trovano nella nostra atmosfera caliginosa, anche se non sono attualmente vincolati al fuoco della Geenna, pure non sentono diminuita la loro pena, per il fatto stesso che sanno essere loro dovuto l’incatenamento a quel luogo. Si legge perciò in una Glossa su un passo di S. Giacomo 3,6 che i demoni “portano con sé il fuoco della Geenna dovunque essi vadano“” (Somma Teologica, I, 64, 4, ad 3).

 

Padre Angelo Bellon

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments