America Latina, in 4 anni cresciuto di 9 milioni il numero delle persone denutrite


Negli ultimi quattro anni il numero delle persone denutrite in America Latina è cresciuto di nove milioni, entro il 2030 si prospetta un aumento senza precedenti, che porterà a 29 milioni il numero di nuovi poveri.

Sono i dati resi noti da Azione contro la Fame, organizzazione umanitaria internazionale in prima fila nella lotta alla fame, che avverte come la crisi economica connessa all’emergenza coronavirus inciderà sulla sicurezza alimentare di milioni di persone in America Latina.

La pandemia, denuncia l’organizzazione, “ha causato un aumento del numero di bambini con malnutrizione acuta, ha paralizzato le esportazioni e ha aumentato il numero di lavoratori informali, che ora costituiscono il 70% della forza lavoro”.

Ascolta QUI l’intervista audio a Benedetta Lettera, responsabile geografico America Latina di Azione contro la Fame e leggi tutta l’intervista testuale QUI.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments