Dal sesso libero al sesso obbligatorio con i trans


 

La BBC sta promuovendo il concetto che avere “preferenze genitali” è da trans fobici.

In un articolo intitolato “La spinta transgender nera per mantenere viva la lotta dell’orgoglio LGBT”, gli omosessuali non trans vengono chiamati “transfobici” per non voler uscire con gli uomini trans.

Veronica Ivy, precedentemente nota come Rachel McKinnon, la trans ciclista famosa per aver demolito i record, ha affermato che qualsiasi sessualità al di fuori della pansessualità è immorale.

A questo voleva arrivare il “movimento LGBTQ”: a costringere i veri maschi, a fare sesso con loro. Dalla libertà sessuale alla schiavitù sessuale, dal sesso libero al sesso obbligatorio con “loro”.

 

Angelica La Rosa

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments