“A Fatima era tutto scritto e a Medjugorje si sta confermando”


“Stiamo vivendo il terzo segreto di Fatima e non ce ne accorgiamo. In quella apparizione era tutto scritto e a Medjugorje si sta confermando. Tra le apparizioni vi è stretto legame”.
Così ha dichiarato al giornalista Bruno Volpe don Michele Delle Foglie, parroco di Grumo Appula (Bari).

“La Chiesa ha progressivamente smarrito la sua funzione che è quella della salvezza delle anime. Pensa solo, o quasi, alla dimensione orizzontale e sociale e tralascia quella verticale della fede. Buona parte dipende dalla scarsa e sbagliata formazione nei seminari specie dopo il Vaticano II. Nei seminari oggi si studia poco e direi male”, ha continuato il parroco pugliese.

“Trovo a dir poco sconcertante che la Cei debba negoziare con il governo la possibilità di celebrare le messe e le modalità… Sembra di essere tornati ai tempi delle catacombe quando i cristiani erano rintanati. Qui lo sono a causa di un governi anti-cristiano e in parte massonico”.

Tutta l’intervista qui.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments