Il “cattivo” Trump destina il suo stipendio ad opere benefiche


Il presidente Donald J. Trump, incontrando la famiglia della soldatessa Vanessa Guillen trovata morta dopo essere scomparsa ad aprile da Fort Hood, si è offerto di pagarne le spese funerarie.

L’uomo arancione cattivo che destina il suo stipendio di presidente ad opere benefiche, senza pubblicità ha già pagato per l’ultimo saluto di altri soldati.
Dice quello che pensa, fa quello che promette, è instancabile, ha in mente solo il bene della sua Nazione e non è ricattabile.
E poi uno si chiede perché sia l’incubo della classe politica permanente.
4 More Years

 

Lorenzo Capellini Mion

 

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments