Iran, riprese le retate di cristiani che vengono incarcerati e frustati


Sono riprese le retate di cristiani, che vengono incarcerati e frustati mentre gli arresti e le esecuzioni degli oppositori non conoscono pause, il popolo è ridotto alla fame, tutto il danaro viene speso per finanziare il terrorismo e la destabilizzazione del medioriente.
Ora però la protesta monta nuovamente, non solo online.

La gente di buona volontà è scesa di nuovo in piazza al rischio della vita, per la libertà. “Gli iraniani preferiscono morire con dignità che vivere umiliati”, “Non per Gaza, non per il Libano, diamo la nostra vita per l’Iran”.

Il regime teocratico è prossimo al collasso e sarebbe già un ricordo se non avesse trovato la sponda cinese e degli europei infingardi.

Nel solito blackout mediatico scorrerà molto sangue innocente. Forza Persia libera.

 

Lorenzo Capellini Mion

Sopra il video sulla vita in Iran prima della rivoluzione khomeinista.

Sotto volevamo mettere un video che abbiamo caricato sulla pagina YouTube di Informazione Cattolica relativo alla vita dopo l’arrivo del regime islamico in Iran ma YouTube ce lo ha censurato. Noi lo carichiamo come allegato del sito. Speriamo si riesca a vedere ugualmente bene.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments