“Nuovo ordine mondiale ecologico e socialista potrebbe essere imposto all’umanità”


“Se il Guinness dei Primati aprisse una gara per registrare l’atteggiamento più insensato di una persona, il premio probabilmente ricadrebbe su uno che si suicida per paura di morire. Questo è esattamente ciò che il mondo contemporaneo sta facendo in relazione all’epidemia di coronavirus. Ovvero una riproduzione sul piano sociale di ciò che la SARS-Cov2 provoca in organismi indeboliti: una reazione eccessiva del sistema immunitario che porta al blocco dei polmoni e alla morte per asfissia”.

Comincia così un lungo manifesto pubblicato dall’Istituto Plinio Corrêa De Oliveira.

Secondo gli studiosi dell’Istituto, un  “nuovo ordine mondiale, ecologico e socialista (di un socialismo centralizzato o autogestito) potrebbe essere imposto all’umanità”.

Leggi qui l’intero documento.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments