“Il mondo canta Maria”, musica e fede cristiana da non perdere


«Per chi crede che “nulla avviene per caso” è bello pensare di ripartire con uno spettacolo dedicato alla Vergine Maria».

Con queste belle parole del cantautore padovano Marco Tanduo presentiamo un evento che, in pieno “stato di emergenza” coronavirus, vorrebbe contribuire a infondere finalmente ottimismo, fede e speranza nel popolo italiano. Parliamo della 20° edizione del Festival Internazionale di Musica Cristiana “Il mondo canta Maria”, che si terrà questo sabato, 5 settembre, ad Alatri, in provincia di Frosinone.

Organizzato dall’emittente radiofonica cattolica Radio Kolbe di Schio (Vicenza), in collaborazione con la Parrocchia Maria SS. del Rosario di Alatri in occasione delle Festa della Madonna del Rosario e per il 40° anniversario dalla nascita della stessa Parrocchia, la manifestazione vedrà l’esibizione oltre che di Marco Tanduo anche del cantautore romano Roberto Martucci e della ferrarese Mirael.

Il mondo canta Maria” è una iniziativa di musica e fede cristiana intrapresa nel 2000, presentata con continuità in molte città italiane oltre che in alcuni importanti Santuari Mariani come nel 2008 nella Basilica di Lourdes, nel 2009 nel piazzale della Basilica di Loreto, nel 2007 nel Piazzale della Basilica Monte Berico di Vicenza e nel 2019 nel Santuario Mariano di TàPinu a Malta.

Al Festival sono intervenuti molti artisti italiani e internazionali che hanno saputo comunicare, oltre alla loro proposta musicale, la personale esperienza di fede e di conversione in loro maturata. Fra questi appunto Marco Tanduo che, ad Alatri, riprenderà quindi la sua Mission di cantautore cristiano all’insegna della parola d’ordine: Ripartiamo con gioia!

«Noi artisti cristiani cattolici sentiamo la Madre di Dio particolarmente vicina in questo momento di prova – ha commentato il cantautore appositamente interpellato da inFormazione Cattolica-. Un periodo che ci richiede forza, coraggio ed entusiasmo per una nuova ripartenza dopo lunghi mesi di stop a causa della nota emergenza sanitaria. Quello del Festival è un evento importantissimo che riporta l’attenzione al ventesimo anno di “Tour Mariano”, il quale ha portato tanti artisti cristiani italiani e stranieri ad esibirsi in numerose città d’Italia e d’Europa. L’importanza dell’evento, però, direi sta soprattutto nel fatto che si tenga proprio in questo momento di crisi, contribuendo così a infondere speranza in primo luogo agli amanti della Christian Music…Una opportunità poi offerta a tutto il mondo dello spettacolo Live che necessita di una iniezione di fiducia per una ripresa a pieno ritmo!».

L’appuntamento è quindi a sabato prossimo, alle ore 21.15, presso la splendida location creata per festeggiare la SS. Madre del Rosario nella parrocchia omonima di Alatri in contrada Mole Bisleti ad Alatri.L’ingresso sarà libero e contingentato nel rispetto delle normative inerenti all’emergenza sanitaria.Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.ilmondocantamaria.it.

 

Giuseppe Brienza

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments