Don Corolaita: “messaggi mistici? Per uno che è autentico, ce ne sono 1000 di falsi!”


Sono stato letteralmente sommerso da “messaggi mistici” di tutti i tipi, provenienti da membri del Movimento Sacerdotale Mariano.

Ho allora ricordato quello che sempre mi ripeteva Don Stefano Gobbi, quando, nei periodi in cui era assente, lontano dall’Italia, era mio compito ritirare la sua posta e tenerlo informato di quanto era pervenuto.

Ricordo la frase ricorrente, in moltissimi casi, pronunciata da lui con grande forza e determinazione: “Strappa, strappa, strappa!” Si trattava sempre di presunti “messaggi mistici”.

Una volta addirittura, lo ricordo bene, arrivò un grosso plico dalla Francia, molto ben curato. Don Stefano però mi disse la stessa cosa: “Strappa, strappa, strappa!”

Io però, preso quella volta dalla curiosità, cominciai a leggere il contenuto. Nemmeno due ore dopo Don Stefano mi richiamò dal Brasile: “Vuoi ascoltarmi? Fai come ti ho detto, strappalo, strappalo!”.

Certo tutti voi ricorderete quello che spesso ripeteva Don Stefano Gobbi: che il demonio avrebbe cercato di distruggere il Movimento Sacerdotale Mariano per mezzo dei falsi messaggi e dei falsi veggenti.

Parlando dei “messaggi mistici” spesso ci diceva: “Per uno che è autentico, ce ne sono mille di falsi!”

Cordiali saluti,

Don Valentino Corolaita

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments