Le mascherine e i bambini abusati da pedofili


L’associazione anti pedopornografia Meter, guidata dal sacerdote siciliano Don Fortunato Di Noto ha denunciato una crescita esponenziale dell’utilizzo delle mascherine che gli abusatori fanno mettere ai bambini che poi abusano, in molti casi li utilizzano anche gli stessi per coprire la loro identità.

“Già c’era la difficoltà nell’individuare i bambini presenti nei video e nelle foto.
Ora la identificazione diventerà molto più difficile. Molto. La battaglia si fa più dura”, ha commentato Don Fortunato Di Noto.

 

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments