Per il tradizionalista il potere viene da Dio attraverso il popolo


Per il liberal-democratico il potere viene dal “popolo”, inteso falsamente come somma di individui atomizzati.

E’ la moderna sovranità popolare.
Per i totalitario (nazionalista, fascista o anche socialista, comunista) il potere viene dal Partito, cioè solo da una piccola parte del popolo. Oppure dalla nazione (nel senso politico moderno) o dalla classe, ancora una piccola parte del popolo.

Per il tradizionalista il potere viene da Dio attraverso il popolo, inteso come comunità organica o, ancora meglio, associazione di comunità organiche.

Per questo i governanti devono perseguire il bene comune di tutto il popolo (e non della sola maggioranza numerica, quantitativa) ma senza dimenticare che la sovranità popolare è tale solo per delega dall’alto, e quindi mai assoluta.

 

Prof. Martino Mora

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments