Rapporti sessuali contronatura con minori “consenzienti”? In California vogliono ridurne le sanzioni


Mentre discutiamo di mascherine i legislatori della disintegrata California hanno approvato un disegno di legge SB145 del Sen Scott Wiener, ora sulla scrivania del (pessimo) governatore, che qualora passasse ridurrebbe le sanzioni per gli adulti che hanno rapporti sessuali, orali o anali, con un minore “consenziente” se tra l’autore del reato e la vittima ci siano meno dieci anni di differenza.
Diciamo che a Hollywood stapperebbero lo champagne migliore.
Fate voi le dovute proporzioni, che ne so 24 anni l’adulto 14 anni il ragazzino senza che il primo venga inserito tra i sex offender.
Se non è sdoganamento della pedofilia questo io allora non so cosa sia.
Il 3 Novembre è sempre di più lo spartiacque tra il Bene e il Male.

 

Lorenzo Capellini Mion


Subscribe
Notificami
1 Commento
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

Lo facevano anche a Sodoma, lo facevano anche a Roma nell’ultimo impero e tutto legalizzato, ma poi come e’ andata a finire? Non si puo’, abusare all’infinito della pazienza del Creatore.