Ricchezza della Chiesa, ruolo di USA e Cina nello scacchiere mondiale con Gotti Tedeschi e Porfiri

 

A cura di Angelica La Rosa

 

Mai come oggi si è sentita la necessità di uno sguardo cristiano sui temi etici ed economici, vista anche l’attenzione che la Chiesa sta ponendo in questi ultimi anni su questi argomenti.

Ecco lo scopo dell’ultimo libro di Ettore Gotti Tedeschi, insieme ad Aurelio Porfiri, un testo che cerca di avere uno sguardo onesto, anche critico, sul rapporto fra etica, economia e Cristianesimo.

In “La Cruna dell’Ago: Dialoghi su etica, economia e cristianesimo” (Ettore Gotti Tedeschi e Aurelio Porfiri, Edizioni Chorabooks) i temi economici si intrecciano con le recenti evoluzioni nella società e nella Chiesa. I due autori intrecciano un dialogo fitto e incalzante su tante questioni controverse, come quella della ricchezza della Chiesa o del ruolo di USA e Cina nello scacchiere mondiale.

Il Prof. Stefano Fontana ha scritto nella sua prefazione al libro: “L’ordine realistico del creato riguarda anche la società umana e non solo la natura materialmente intesa, nonostante un ecologismo ideologico ampiamente penetrato anche in casa cattolica ci dica diversamente”.

Padre Robert Sirico, dell’Acton Institute, nella sua introduzione al libro ha spiegato che è, “senza alcun dubbio, un vero e proprio catechismo. Lo è non solo nella metodologia in forma di dialogo con cui è stato scritto, ma anche perché cerca un approccio globale all’intersecarsi dei problemi economici con quelli etici”.

Ettore Gotti Tedeschi (banchiere ed economista, già Presidente dello IOR) e Aurelio Porfiri (compositore, direttore di coro, educatore ed autore) affrontano tanti temi e soprattutto le ripercussioni di certe distorsioni nelle materie economiche ed etiche nella vita attuale della Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Melinda, moglie di Bill Gates, "teme" che per la pandemia ci saranno 15 milioni di nuove gravidanze

Mer Set 16 , 2020
Di Angelica La Rosa