Per la povera Italia massonica, islamizzata, ateizzata, paganizzata, gayzzata, due testi fondamentali


Di Patrizia Stella

 

Negli anni abbiamo finito col credere che tutta la Chiesa cattolica si sia schierata con la sinistra, ma non è affatto vero.

Ci sono documenti intramontabili nella Chiesa cattolica che parlano di questo pericolo della sinistra, fior di professori che hanno lasciato scritti e conferenze.

A tale scopo, i laici credenti non di sinistra si appellano al senso comune della gente, e fanno preciso riferimento al documento del Magistero della Chiesa Cattolica espresso nella “Nota dottrinale circa alcune questioni riguardanti l’impegno e il comportamento dei cattolici nella vita politica” (http://www.vatican.va/roman_curia/congregations/cfaith/documents/rc_con_cfaith_doc_20021124_politica_it.html) del 24/11/2002 firmata dall’allora Prefetto Card. Ratzinger e approvata dal Sommo Pontefice Giovanni Paolo II, documento che vincola la coscienza e l’operare dei cattolici.

Oltre a segnalare un documento del Magistero di Papa Leone XIII, il Papa della Enciclica “Rerum Novarum” dal titolo: Inimica Vis che può essere illuminante per tutte le persone di buona volontà che desiderano sinceramente la ricerca della verità per il bene dell’Italia.

In questa povera Italia massonica, islamizzata, ateizzata, paganizzata, gayzzata, ignorantizzata ecc.; che si nutre di programmi culturali tipo “Grande Fratello” può essere di grande aiuto la lettura di documenti decisi, forti, chiari, tradotti in forma moderna e accessibile a tutti come questo che, pur essendo di alcuni anni fa, risulta sempre attuale perché la verità rimane sempre la stessa anche col passare degli anni e dei millenni:


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments