La storia di Amani El Nasif, fuggita a un matrimonio combinato islamico


Per la rubrica dei video, più o meno recenti, che posso aiutare a conoscere la realtà che ci circonda, vi proponiamo la storia di Amani El Nasif, fuggita a un matrimonio combinato in Siria.

Amani El Nasif, giovane nata ad Aleppo, a 3 anni si era trasferita a Bassano del Grappa con la famiglia. Amani aveva lasciato le superiori e lavorava in una cartoleria. Viveva nella cittadina veneta con la mamma e i fratelli. Un giorno Amani partì per la Siria per correggere un errore sul passaporto. Scoprì così di essere caduta in una trappola e di trovarsi lì per essere data in sposa a un cugino. In Siria Amani restò un anno lunghissimo poi di colpo sua madre ritorna in Italia e la porta con sé. Tornata, Amani ha sposato un uomo italiano ed ora è mamma.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments