Piccola Ostia rivolgi le tue preghiere ‘Al nome di Gesù’ così…


DI DON GIUSEPPE TOMASELLI (1902-1989)

 

Informazione Cattolica vi offre una riflessione scritta da Don Giuseppe Tomaselli tratta dal libro “Piccole Ostie Riparatrici”, di proprietà dell’Istituto Teologico “San Tommaso“, Via del Pozzo, 43 – 98121 Messina, al quale il libro può essere chiesto, oppure scrivendo alla mail: dongiuseppetomaselli@gmail.com.

 

Don Giuseppe Tomaselli, nato a Biancavilla (Catania) il 26 gennaio del 1902 e morto a Messina nella notte tra l’8 e il 9 maggio del 1989, entrò nel 1916 nella Congregazione Salesiana, venne ordinato sacerdote nel 1926 e, lungo il suo ministero, durato quasi 63 anni, fu parroco, insegnante, cappellano presso comunità religiose, esorcista, taumaturgo ed apostolo della buona stampa cattolica.

Proprio in quest’ultima veste diffuse ben 10 milioni di copie dei suoi 120 libri, testi che ancora sono molto richiesti e letti.

***

 

Al nome di Gesù

Il tuo Nome, o Gesù, è dolce al mio cuore. Nell’effusione d’amore voglio benedirlo.

O Signore, chi potrebbe comprendere a fondo la tua azione di grazia, invocando il tuo Nome?

O Gesù, mia speranza, il tuo Nome

è luce, cibo e medicina e m’infonde tanta pace nel cuore, pensando che Gesù vuol dire Salvatore.

O Nome di Gesù, esaltato sopra ogni altro nome, o Nome di trionfo, gaudio degli Angeli e terrore dell’inferno, in te è ogni speranza di perdono, di grazia e di gloria.

O Nome dolcissimo, tu doni il perdono ai colpevoli, riformi i costumi, riempi i timorosi di divina dolcezza ed allontani i divini castighi!

O Nome gloriosissimo, per te si rivelano i misteri dell’eterna vita, le anime s’infiammano del divino amore, si fortificano nelle battaglie e sono liberate dai pericoli.

O Nome desiderabile, Nome diletto, Nome ammirabile, Nome venerabile, tu elevi la mente dei fedeli all’altezza dei sommi Cieli, sicché coloro che entrano nella pietà della tua grandezza ineffabile, acquistano per tua virtù l’eterna gloria.

O Signore, il tuo Nome è buono e fa che la sua bontà mi renda capace di amarlo e di lodarlo con tutto il cuore.

Voglio che ogni azione Cominci e termini nel tuo Nome.

Voglio che tutti i miei affetti, desideri, gioie e dolori abbiano il suggello del tuo Nome.

Ti supplico d’imprimere il tuo Nome nel mio cuore e nella mia mente, perché sempre ti ami e pensi a te.

Quel Nome Divino, Che il Padre ti ha dato, Sia sempre lodato, Mio dolce Gesù!

Ti porto sul labbro Stampato nel cuore, Il primo mio amore, E il mio bene sei tu!

 

 

LITANIE

Ad ogni invocazione rispondere: “Noi ti amiamo sempre!”

 

Signore, pietà!

Cristo, pietà!

Signore, pietà!

Dio, ascoltaci!

Dio, esaudiscici!

Dio, Creatore dell’universo,

Dio, Redentore del mondo,

Gesù, nato povero in una capanna,

Gesù, perseguitato dal re Erode,

Gesù, a Nazareth nascosto ed umile,

Gesù, Apostolo per amore delle anime,

Gesù, Prigioniero in tutti i Tabernacoli,

Gesù, agonizzante e tremante d’angoscia,

Gesù, tradito da un tuo Apostolo,

Gesù, legato e trascinato dal re Erode,

Gesù, schiaffeggiato, maltrattato e beffeggiato,

Gesù, sputacchiato e vestito da Re di burla,

Gesù, coronato di pungentissime spine,

Gesù, grondante Sangue da tutto il Corpo,

Gesù, addolorato nell’incontro con la Madre tua,

Gesù, asciugato dalla Veronica,

Gesù, paragonato a Barabba,

Gesù, condannato alla morte di Croce,

Gesù, caduto tre volte sotto la dura Croce,

Gesù, spogliato e confino in Croce,

Gesù, abbeverato di fiele,

Gesù, morente e spasimante,

Gesù, che ci hai dato Maria per Madre,

Gesù, staccato dalla Croce,

Gesù, posto nel santo sepolcro,

Agnello, svenato per i nostri peccati,

Agnello, che pérori sempre per noi,

Agnello, che sempre ci ami.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments