Pillon: “Non abbiamo nessuna emergenza omofobia. Quello di Padova era un omo-fake”


Di Simone Pillon*

Ennesima omo-fake tanto per pompare l’inutile e pericoloso PDL Zan-Scalfarotto-Boldrini.

Ricordate i due di Padova, pestati per un bacio? Bene, si tratta di una gran bufala: nessun movente omofobo.

Secondo il Pubblico Ministero si è trattato di una rissa tra due gruppi di ragazzi che han passato la sera a insultarsi e a provocarsi reciprocamente.

Ovviamente la notizia è riportata solo dai giornali locali, mentre i Corrieroni, i Repubbliconi e gli Stamponi dopo aver gridato all’omofobo ora tacciono accuratamente.

Basta con queste sceneggiate, buone solo a ingannare l’opinione pubblica.

Non abbiamo nessuna emergenza omofobia.

Chi insulta, minaccia o aggredisce qualunque persona già oggi va in galera, indipendentemente da quello che la vittima fa in camera sua…

 

* Senatore cattolico della Lega – Commento tratto da Facebook

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments