Salviamo le anime!


DI DON GIUSEPPE TOMASELLI (1902-1989)

 

Informazione Cattolica vi offre una riflessione scritta da Don Giuseppe Tomaselli tratta dal libro “Piccole Ostie Riparatrici”, di proprietà dell’Istituto Teologico “San Tommaso“, Via del Pozzo, 43 – 98121 Messina, al quale il libro può essere chiesto, oppure scrivendo alla mail: dongiuseppetomaselli@gmail.com.

 

Don Giuseppe Tomaselli, nato a Biancavilla (Catania) il 26 gennaio del 1902 e morto a Messina nella notte tra l’8 e il 9 maggio del 1989, entrò nel 1916 nella Congregazione Salesiana, venne ordinato sacerdote nel 1926 e, lungo il suo ministero, durato quasi 63 anni, fu parroco, insegnante, cappellano presso comunità religiose, esorcista, taumaturgo ed apostolo della buona stampa cattolica.

Proprio in quest’ultima veste diffuse ben 10 milioni di copie dei suoi 120 libri, testi che ancora sono molto richiesti e letti.

***

Satana ha il suo regno nel mondo; ne fanno parte coloro che sono in disgrazia di Dio. Tra i peccatori ci sono di quelli più attaccati al peccato e perciò sono legati al demonio con doppie catene. Costoro molto difficilmente si salveranno, se non c’è chi ne abbia pietà. Si reciti per loro questa preghiera:

“O Gesù, per il tuo amore misericordioso, per le tue S. Piaghe e per i meriti dei tuoi 33 anni di vita terrena, libera da Satana le anime che stanno sull’orlo dell’inferno!”.

Ognuna delle anime salvate sarà una « perla eterna », che renderà più fulgida la corona della nostra gloria celeste.

Tali anime peccatrici si tengano presenti:

Alla Consacrazione, alla Comunione, alla Benedizione Eucaristica, quando si ha qualche sofferenza e quando si baciano le S. Piaghe.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments