Una mano sulla coscienza!


DI DON GIUSEPPE TOMASELLI (1902-1989)

 

Informazione Cattolica vi offre una riflessione scritta da Don Giuseppe Tomaselli tratta dal libro “Piccole Ostie Riparatrici”, di proprietà dell’Istituto Teologico “San Tommaso“, Via del Pozzo, 43 – 98121 Messina, al quale il libro può essere chiesto, oppure scrivendo alla mail: dongiuseppetomaselli@gmail.com.

 

Don Giuseppe Tomaselli, nato a Biancavilla (Catania) il 26 gennaio del 1902 e morto a Messina nella notte tra l’8 e il 9 maggio del 1989, entrò nel 1916 nella Congregazione Salesiana, venne ordinato sacerdote nel 1926 e, lungo il suo ministero, durato quasi 63 anni, fu parroco, insegnante, cappellano presso comunità religiose, esorcista, taumaturgo ed apostolo della buona stampa cattolica.

Proprio in quest’ultima veste diffuse ben 10 milioni di copie dei suoi 120 libri, testi che ancora sono molto richiesti e letti.

***

 

Quanti doveri ritenuti piccoli, trascurati del tutto, strapazzati per dissipazione, per fretta, per forza, per farsi vedere più che per virtù; o anche imprudentemente, fuori tempo e luogo, di testa propria, chiudendo l’orecchio ai consigli dei superiori!

E quante cose fuori posto: nei pensieri (vanità, frivolezze, orgoglio, fantasie malsane); nelle parole (maldicenze, bugie, motteggi, chiacchiere inutili, scatti irosi o impazienti); nelle opere (curiosità pericolose, libertà che rimar- dono, rispetto umano, amicizie incaute, golosità, mollezza soverchia); nel portamento (smania di comparire, abbigliamento scorretto, civetterie)

Che conti da saldare con la Divina Giustizia! Rimedia con la preghiera e con la penitenza!


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments