Le celebrazioni liturgiche natalizie presiedute dal papa saranno senza fedeli?


Di Angelica La Rosa

Come riportato da Aci Prensa, il Vaticano ha comunicato al corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede che le celebrazioni liturgiche natalizie presiedute da papa Francesco saranno senza la presenza dei fedeli.

La comunicazione è stata inviata al corpo diplomatico dall’ufficio del protocollo della Santa Sede, in cui è stato anche indicato che le cerimonie del Pontefice saranno trasmesse in diretta, come accaduto per le celebrazioni pasquali.

Come è noto, il numero di infezioni da Covid-19 è aumentato esponenzialmente in Italia nell’ultimo mese. Per questo motivo, le autorità del governo italiano hanno implementato nuove restrizioni in tutto il paese. Da parte sua, il Vaticano applica le stesse misure per prevenire il contagio. Tuttavia, finora, 13 guardie svizzere sono risultate positive al Covid-19, quindi sono in isolamento e continuano le verifiche delle persone che sono state recentemente in contatto con loro.

Intanto si è saputo che il Papa ha incontrato un arcivescovo che si è ammalato. Si tratta dell’Arcivescovo Adolfo Tito Yllana, Nunzio in Australia, incontrato da Sua Santità il 6 ottobre in Vaticano.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments