Costanza Miriano lancia i mille sacri manti per San Giuseppe


Di Matteo Orlando

Anche Informazione Cattolica si associa all’iniziativa spirituale lanciata dalla nota giornalista e saggista cattolica perugina Costanza Miriano.

Sul suo blog la giornalista di Rai Vaticano ha lanciato la “cordata spirituale” chiamata “In mille per pregare San Giuseppe”.

“E’ il momento di tirare fuori l’artiglieria pesante: quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare”, ha scritto la Miriano, invitando a pregare san Giuseppe, il santo che ha ispirato la nascita di Informazione Cattolica e l’umile servizio alla Verità che cerchiamo di fare.

“Tutto ciò che Dio permette ha un senso, e che se tutto tornerà normale non dovrà essere per continuare a fare la vita di prima, ma per avere il cuore sempre più in Dio. Però l’angoscia è tanta, per i figli, per le persone in difficoltà, per i malati”, ha continuato la Miriano. “Ho sperimentato quanto è potente l’intercessione del babbo di Gesù, mi ha ottenuto sempre non le grazie che chiedevo, ma altre molto più grosse. E’ proprio un esagerato! A lui, secondo Teresa d’Avila, Gesù continua a obbedire anche in cielo”.

Anche noi della redazione di Informazione Cattolica possiamo testimoniare la stessa cosa per questo ci associamo alla richiesta di 1000 volontari disposti a recitare il Sacro Manto a san Giuseppe per i trenta giorni di novembre.

“E se ricoprissimo con mille sacri manti di San Giuseppe tutta Italia, tutti insieme, contemporaneamente, da Ragusa a Bolzano, magari con qualche filiale a Washington, in Albania, a Monaco, a Londra, in Centrafrica e in Cina, in tutti i paesi da cui ci leggono fratelli nella fede, per tutto il mese di novembre? Dal primo al 30 novembre, supplichiamo insieme la grazia per questo mondo così provato, chiediamo prima di tutto la grazia spirituale di vivere questo tempo da cristiani, sapendo che ogni tempo è un tempo opportuno. Che non ci vengano tolti i sacramenti, gli spazi per pregare insieme, che la Chiesa continui a essere profetica in questo mondo smarrito e spaventato. Chiediamo poi che le vite delle persone non siano troppo sconvolte, che i nostri figli possano andare a scuola, studiare, vivere una vita piena, di relazioni, di bellezza, di sapere, che le persone non perdano il lavoro, non finiscano sul lastrico, non siano umiliate nella loro dignità, che non debbano elemosinare il pane davanti ai propri figli. Chiediamo infine la salute del corpo, che non è l’unica cosa che conta, ma è sicuramente una grande grazia. Che il virus sparisca e che sparisca anche la paura. Lo so, è tanto, ma ho sperimentato tante volte la potenza incredibile della preghiera, e della preghiera fatta da fratelli con un cuore solo ancora di più. Il sacro manto a san Giuseppe è una preghiera impegnativa, dura trenta giorni, ed è un po’ più lunga di un rosario, ma non ci si crede davvero quanto sono grandi ed esagerate le grazie che ottiene! Se trovassimo 1000 volontari, io credo che potremmo, davvero, cambiare il corso degli eventi. Vi prego, uniamoci! E in questi trenta giorni, combattiamo la stanchezza, le tentazioni e la pigrizia, ricordiamo che noi mille saremo nella sala bottoni dell’unità di crisi, altro che virologi. Questo è un combattimento tra potenze ultraterrene!”, ha spiegato Costanza Miriano.

“Vorrei che tutti si persuadessero ad essergli devoti”, ha scritto la Miriano a proposito di San Giuseppe. “Non ho conosciuto persona che gli sia veramente devota e gli renda qualche particolare servizio senza far progressi in virtù. Egli aiuta moltissimo chi si raccomanda a lui. Se la mia domanda non è tanto retta, egli la raddrizza per il mio maggior bene. E’ questa la vera preghiera, chiedere, ma accogliere quello che viene anche se è diverso, nella certezza che Dio sa cosa è bene per noi. Non vorrei infatti dare l’idea di una devozione magica, so che la preghiera cara a Dio è dire, ma veramente, con tutto il cuore, ‘sia fatta la tua volontà’, ma so anche che, come mostra il Vangelo in tanti episodi, Dio vuole che chiediamo, perché non viola la nostra libertà se non siamo noi a chiederglielo, e soprattutto perché vuole entrare in un rapporto vero con noi, vuole che davvero scopriamo che siamo figli, che Lui è Padre”.

Qui potete iscrivervi, e se volete, cliccare ogni giorno per dirci che vi siete ricordati. Per me è un aiuto a non fare finta di niente (e cliccare senza averlo fatto, beh, questo non credo proprio che potrei arrivare a farlo, per quanto Giuseppe non sia permaloso).

Chi vuole ogni giorno del mese di novembre 2020 potrà andare sul sito creato appositamente e cliccare per confermare che anche quel giorno è stato fedele all’impegno: https://recode.digital/1000-sacri-manti/


Subscribe
Notificami
11 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

Ho tanta fiducia in San Giuseppe preghiamo il sacro manto

👍🙏

La preghiera vince su tutto, ne sono convinta

Sono Capogruppo di Preghiera del Sacro Cuore di GESÙ per la Famiglia..siamo già in preghiera da 3 sera del Sacro Manto di San Giuseppe..abbiamo liberamente preso l’impegno di pregarlo per trenta giorni consecutivi…che il nostro Amato e Venerato San Giuseppe ascolti e gradisca la nostra umile e fiduciosa offerta a Lode ..Onore e Gloria di Dio ..Padre Amorevole E Provvido…
Che La Sua Infinita Misericordia scenda con Potenza su di Noi…sull”ITALIA.. sul MONDO..e ci liberi da questo Flagello…Cosi sia …

Bellissima iniziativa,grazie

Roberta

Ho sperimentato personalmente la potenza di questa preghiera 🙏

Mio marito deve affrontare il trapianto di midollo osseo e sta malissimo,affido ogni giorno la mia preghiera a San Giuseppe con il cuore la possa esaudire 🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻

Ho pregato per i mille Sacri Manti per San Giuseppe alle ore 20.

Ho pregato per i mille Sacri Manti per San Giuseppe alle ore 20.Grazie Costanza per questa iniziativa,.Oltre ad essere un momento particolare per l’Italia e tutto l mondo , lo è anche per la mia famiglia.Che San Giuseppe esaudisca le nostre preghiere.🙏

Io lo sto già facendo per la seconda volta questo Sacro Manto per San Giuseppe. Volentieri , unisco queste vostre intenzioni suggerite alle mie. San Giuseppe è umile e grandissimo, non disdegnera’ la mia preghiera.