Il censimento di Quirinio e la nascita di Gesú: una questione di ordine giuridico-costituzionale


LA RISPONDENZA SUL PIANO STORICO DEL RACCONTO LUCANO DELLA NATIVITÀ INQUADRATO NELLA GRANDE STORIA DELL’IMPERO ROMANO

Di Angelica La Rosa

Martedì 22 dicembre 2020, con inizio fissato alle ore 16:00, presso l’aula magna del Centro Consorzi di Belluno, si terrà un seminario di studio dal titolo “Il censimento di Quirinio e la nascita di Gesú: una questione di ordine giuridico-costituzionale”.

Un argomento di particolare interesse che intende verificare la rispondenza sul piano storico del racconto lucano della natività inquadrato nella grande storia dell’Impero Romano.

Sappiamo da Giuseppe Flavio che Publio Sulpicio Quirinio fu certamente governatore di Siria e Giudea nel 6 d.C. in seguito all’esilio imposto ad Erode Archelao, figlio di Erode il Grande.

Augusto gli diede il compito di censire la Siria e i territori di nuova acquisizione per “stimare il patrimonio e vendere i beni di Archelao”.

Luca, allora, ha intenzionalmente retrodatato il censimento?

Eppure egli parla espressamente di un “primo censimento”.

Inoltre, una volta dimostrato il fondamento del racconto lucano, sorge il problema giuridico circa la possibilità di un censimento imposta dall’imperatore ad un regno formalmente indipendente come quello di Erode, un rex socius di Roma.

L’evento, aperto a tutti, ha come relatore il prof. Daniele Trabucco (Libera Accademia degli Studi di Bellinzona – Svizzera/Centro Studi Superiore INDEF) ed é patrocinato dalla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici/Istituto ad Ordinamento universitario “san Domenico” di Roma, dall’Associazione Interpreti e Traduttori Unitalia nord e dal Centro Consorzi.

Nel pieno rispetto della normativa vigente per il contenimento del coronavirus, sarà possibile seguire il seminario unicamente in modalità da remoto.

Per ricevere il link é necessario mandare una e-mail all’attenzione della prof. ssa Francesca Ferrazza al seguente indirizzo: altaformazione@centroconsorzi.it

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments