L’umanità ha bisogno di camminare non verso il caos e l’autodistruzione, ma verso la Terra promessa


DAL MOMENTO DELL’INCARNAZIONE DEL VERBO È LA VERGINE MARIA IL TEMPIO VIVENTE DEL  DIO-CON-NOI

Di Padre Giuseppe Tagliareni

Seguiamo la Vergine Maria. In lei converge tutto l’Antico Testamento nella preparazione alla venuta del Messia, che ristabilirà le sorti degli uomini e riporterà gli eletti al Paradiso perduto. Tutta la storia s’incentra nella venuta di Dio sulla terra: Dio-con-noi. Tutta l’attesa ora è per la seconda venuta  nella gloria (“Parusia”). La Madonna ci aiuta e ci prepara a incontrare Gesù, nostra Salvezza.

8° giorno.  Maria, tempio santo di Dio

Durante l’esodo, Mosè, per ordine di Dio, aveva rizzato la tenda del convegno, dove egli s’incontrava con Dio e riceveva le sue istruzioni. Dopo l’incontro egli ne usciva trasfigurato. Era come se Dio avesse piantato la sua tenda in mezzo a loro. Egli si faceva loro guida verso la terra promessa, dove “scorre latte e miele”. Più tardi Salomone farà il tempio, che sarà lo splendore di Gerusalemme, il luogo più santo, dove il popolo orante poteva incontrare Iddio, che ascoltava le loro suppliche, gradiva i loro sacrifici e dava le sue benedizioni.

Dal momento dell’incarnazione del Verbo, è la vergine Maria che contiene l’invisibile Dio, è lei il tempio vivente del  Dio-con-noi.

La persona di Maria di Nazareth è la creatura più piena di Dio. Solo lei poteva dare la natura umana incorrotta al Figlio di Dio incarnato per opera dello Spirito Santo. Maria SS. è la creatura che ha il più santo e profondo rapporto con Dio: figlia diletta del Padre, Madre purissima del divin Figlio, Sposa immacolata dello Spirito Santo. Poiché Piena di grazia fin dal suo concepimento, Satana non ha avuto mai potere su di lei. Maria abitata da Dio ne indica la presenza, la vicinanza amica e benevola.

È l’immagine dell’umanità nuova, ripiena della grazia di Dio e suo tempio esemplare. Col Battesimo anche noi siamo diventati tenda in cui Dio abita. “Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? Se uno distrugge il tempio di Dio, Dio distruggerà lui. Perché santo è il tempio di Dio, che siete voi.” (1 Cor 3,16-17).

Il mondo degli uomini, più che di scienziati, politici e dottori, ha bisogno di chi porti Iddio in mezzo a loro, un Dio amico, che libera e salva dal male. L’umanità ha bisogno di camminare non verso il caos e l’autodistruzione, ma verso la Terra promessa.

*Imitando la Vergine Maria, riempiamoci di grazia e di Spirito Santo per accogliere Gesù, Dio che salva, e portarlo agli uomini.

 

***

Informazione Cattolica vi offre le riflessioni, brevi ma profonde, di Padre Giuseppe Tagliareni, per prepararsi spiritualmente al Santo Natale. Saranno 9 gli spunti di riflessione proposti, uno per ogni giorno che ci separa dal Natale.

I testi posso essere usati per la personale Formazione biblica, per la preghiera individuale o di gruppo (basta aggiungere la recita meditata del Santo Rosario del giorno per renderla una novena di preparazione al Natale), per scoprire la bellezza e l’unicità del Cattolicesimo.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments