Follia in UK, non si deve più parlare di allattamento “al seno” e latte “materno”


LA NEO LINGUA OMOSESSUALISTA IMPONE L’ALLATTAMENTO “TORACICO” E IL LATTE “UMANO”

Di Lorenzo Capellini Mion

Nel Regno Unito i funzionari sanitari hanno emanato le nuove linee guida per gli infermieri delle unità prenatali del Brighton and Sussex University Hospitals NHS Trust in cui il termine “allattamento al seno” viene sostituito con “allattamento toracico” e “latte materno” con “latte umano”.

Gli infermieri sono stati anche esortati ad evitare i termini “madri” e “donne”, a meno che non sia specificatamente richiesto (sic), si caldeggia altresì di utilizzare termini neutri rispetto al genere come “genitori” e “persone”.

Nello sforzo di essere più inclusivi con i genitori “trans” e “non binari” si attinge a piene mani alla neo lingua e si sprofonda nel ridicolo.

Ma come può finire bene!


Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

Se no i xe mati, no li volemo !

Sempre peggio. Io da DONNA mi sento offesa. Il bambino prenderà il latte dalla donna, e quindi la DONNA lo allatterá. (.) Alla faccia di chi per natura non è stato creato per allattare.