Quando tutto un popolo è ribelle a Dio e sordo ad ogni richiamo


Gli idoli di oggi? Attori e spettacoli, cantanti e concerti, calciatori e partite, il corpo e il fitness, la moda e la spiaggia, il denaro e i gioielli, il compagno e la compagna, la salute e il vaccino, la tv e i suoi oracoli, i cani e i gatti pure. Dov’è Dio?

Di Padre Giuseppe Tagliareni

Quando tutto un popolo è ribelle a Dio e sordo ad ogni richiamo, inesorabile è il castigo, anche se si va al tempio.

“Voi confidate in parole false, che non giovano: rubare, uccidere, commettere adulterio, giurare il falso, bruciare incenso a Baal, seguire altri dèi che non conoscevate. Poi venite e vi presentate davanti a me in questo tempio, sul quale è invocato il mio nome, e dite: “Siamo salvi!”, e poi continuate a compiere tutti questi abomini. Forse per voi è un covo di ladri questo tempio sul quale è invocato il mio nome? Anch’io però vedo tutto questo.” (Ger 7,8-11).

Israele è infedele all’alleanza e non ascolta i profeti mandati da Dio. “Questa è la nazione che non ascolta la voce del Signore, suo Dio, né accetta la correzione. La fedeltà è sparita, è stata bandita dalla loro bocca” (v.28).

Gli idoli di oggi: attori e spettacoli, cantanti e concerti, calciatori e partite, il corpo e il fitness, la moda e la spiaggia, il denaro e i gioielli, il compagno e la compagna, la salute e il vaccino, la tv e i suoi oracoli, i cani e i gatti pure. Dov’è Dio?

Gesù scaccia i demoni, ma c’è chi lo accusa di complicità col capo dei demoni. Come può Satana scacciare Satana?

Altri chiedono sempre nuovi segni per convertirsi. Chi ama la verità, non ne ha bisogno; vede molto bene che Gesù è più forte del demonio e lo vince. “Chi non è con me è contro di me, e chi non raccoglie con me, disperde”, dice il Signore.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments