Novità. Novena a San Josemaría Escrivá per trovare o migliore un lavoro (1° giorno)


“Avvicinare molte persone, in maniera semplice, alla conoscenza degli insegnamenti di San Josemaría aiutandole a chiedere la sua intercessione” è l’obiettivo alla base di quattro novene (del perdono, della famiglia, del lavoro e dei malati) scritte da don Francisco Faus, sacerdote della Prelatura dell’Opus Dei e Dottore in Diritto Canonico all’Università di San Tommaso d’Aquino a Roma. Don Francisco vive dal 1961 a San Paolo (Brasile), dove esercita un’intensa attività di formazione cristiana e attenzione spirituale di studenti universitari e professionisti.

La novena del Lavoro che vi presentiamo da oggi, si compone di 9 giorni di preghiera, dedicato ognuno a delle intenzioni particolari, come trovare un’occupazione o svolgere al meglio i compiti che ci vengono affidati.

Primo giorno: Il lavoro, un cammino di santità

Secondo giorno: Lavorare per amore a Dio

Terzo giorno: Lavorare con ordine e costanza

Quarto giorno: Il lavoro ben fatto

Quinto giorno: Tutti i lavori onesti sono degni

Sesto giorno: Lavorare in compagnia di Dio

Settimo giorno: Maturare nelle virtù

Ottavo giorno: Aiutare gli altri

Nono giorno: Fare apostolato col nostro lavoro

Negli anni abbiamo consigliato a diverse persone la novena e vi assicuriamo che, se pregate con vera fede, ottiene da Dio la grazia chiesta attraverso l’intercessione del fondatore dell’Opus Dei.

***

1° giorno. Il lavoro, un cammino di santità.

Riflessione: Parole di San Josemaría

• Siamo venuti a richiamare di nuovo l’attenzione sull’esempio di Gesù che visse trent’anni a Nazaret lavorando, svolgendo un mestiere. Nelle mani di Gesù il lavoro, un lavoro professionale simile a quello di milioni di uomini in tutto il mondo, si converte in impresa divina, in attività redentrice, in cammino di salvezza (Colloqui con Monsignor Escrivá, n. 55).

• Lì dove sono gli uomini vostri fratelli, lì dove sono le vostre aspirazioni, il vostro lavoro, lì dove si riversa il vostro amore, quello è il posto del vostro quotidiano incontro con Cristo […]. Dio ci aspetta ogni giorno: in un laboratorio, nella sala operatoria di un ospedale, in caserma, dalla cattedra di un’università, in fabbrica, in officina, sui campi, nel focolare domestico e in tutto lo sconfinato panorama del lavoro (Omelia Amare il mondo appassionatamente, in Colloqui, nn. 113-114).

Intenzione A: Per trovare lavoro

Perché Dio nostro Signore mi orienti nell’impegno di trovare un lavoro e mi benedica facendomi conseguire un impiego onesto, degno e stabile; e mi aiuti, poi, a considerare la mia attività professionale come un cammino di santificazione e di servizio agli altri, dove mio Padre Dio mi aspetta a tutte le ore e mi chiede di imitare Gesù quando lavorava come falegname a Nazaret.

Intenzione B: Per fare un buon lavoro

Perché Dio nostro Signore mi aiuti a considerare la mia attività professionale come un cammino di santificazione e di servizio agli altri dove Egli mi attende a tutte le ore e mi chiede, in qualunque circostanza, di imitare Gesù quando lavorava come falegname a Nazaret.

Recitare la seguente preghiera a San Josemaría:

O Dio, che per mediazione di Maria Santissima, concedesti a San Josemaría, sacerdote, innumerevoli grazie, scegliendolo come strumento fedelissimo per fondare l’Opus Dei, cammino di santificazione nel lavoro professionale e nell’adempimento dei doveri ordinari del cristiano, fa’ che anch’io sappia trasformare tutti i momenti e le circostanze della mia vita in occasioni per amarti e per servire con gioia e semplicità la Chiesa, il Romano Pontefice e tutte le anime, illuminando i cammini della terra con la fiamma della fede e dell’amore. Concedimi, per intercessione di San Josemaría, la grazia che ti chiedo: … (si chieda). Amen.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments