La nostra vita non è destinata a finire nel buio e nel silenzio di una tomba


VOX DEI (IN LATINO “VOCE DI DIO”), UN COMMENTO AL VANGELO DEL GIORNO DI DON RUGGERO GORLETTI

Giovedì 22 luglio 2021

Santa Maria Maddalena

Dal vangelo secondo Giovanni 20,1-2.11-18

Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!».
Maria stava all’esterno, vicino al sepolcro, e piangeva. Mentre piangeva, si chinò verso il sepolcro e vide due angeli in bianche vesti, seduti l’uno dalla parte del capo e l’altro dei piedi, dove era stato posto il corpo di Gesù. Ed essi le dissero: «Donna, perché piangi?». Rispose loro: «Hanno portato via il mio Signore e non so dove l’hanno posto».
Detto questo, si voltò indietro e vide Gesù, in piedi; ma non sapeva che fosse Gesù. Le disse Gesù: «Donna, perché piangi? Chi cerchi?». Ella, pensando che fosse il custode del giardino, gli disse: «Signore, se l’hai portato via tu, dimmi dove l’hai posto e io andrò a prenderlo». Gesù le disse: «Maria!». Ella si voltò e gli disse in ebraico: «Rabbunì!» – che significa: «Maestro!». Gesù le disse: «Non mi trattenere, perché non sono ancora salito al Padre; ma va’ dai miei fratelli e di’ loro: “Salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro”».
Maria di Màgdala andò ad annunciare ai discepoli: «Ho visto il Signore!» e ciò che le aveva detto.

COMMENTO

«Maria di Màgdala andò ad annunciare ai discepoli: “Ho visto il Signore!” e ciò che le aveva detto». Maria Maddalena è stata chiamata «l’apostola degli Apostoli». La parola «apostolo», letteralmente, significa «inviato». Maria di Magdala (o Maddalena) è corsa ad annunciare ai discepoli l’incontro con il Risorto, cioè la buona notizia che Gesù, il Crocifisso, è tornato alla vita. Ma in Maria Maddalena il concetto di resurrezione non è ancora chiaro: ella cerca, ed è naturale, di trattenere Gesù, perché immagina che Gesù sia tornato alla vita di prima. Ma Gesù non è tornato alla vita di prima, come Lazzaro, o come un cadavere che si sia rianimato per abilità dei medici, ma che è comunque destinato, prima o poi, a morire di nuovo. È entrato nella vita nuova in Dio, un’esistenza che non è meno reale della nostra vita (Gesù non è un fantasma, è risorto in anima e corpo, infatti si fa vedere, ascoltare, toccare, mangia con i suoi discepoli), ma non subisce i limiti della nostra esistenza terrena, primo fra tutti l’invecchiare e il morire.

Maria Maddalena è stata prescelta da Dio per annunciare ai discepoli (e quindi, attraverso di loro, a ciascuno di noi) la buona notizia che Gesù è risorto veramente, e che noi siamo chiamati a risorgere con Lui. La nostra vita non è destinata a finire nel buio e nel silenzio di una tomba, ma è destinata all’eternità. Un’eternità di pace e di gioia solo che noi, con l’aiuto di Dio, rimaniamo nella sua amicizia.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments