Il 4° stato più inoculato al mondo sta registrando un numero di nuovi casi Covid senza precedenti


ORA LE AUTORITÀ STANNO DECIDENDO SE REIMPORRE LE RESTRIZIONI E TUTTI I RITI DELLA NUOVA RELIGIONE…

Di Lorenzo Capellini Mion

L’Islanda, il quarto paese più inoculato al mondo, sta registrando un numero di nuovi casi di virus di Wuhan senza precedenti.

Gli esperti locali hanno espresso disappunto per il fatto che le infezioni siano in aumento nonostante l’alto tasso di inoculazioni: a quasi il 73% della popolazione islandese è stato iniettato il siero. Circa il 69% rientra nella statistica dei completamente inoculati, e per ora lo si dice di chi ha ricevuto due dosi. Ora le autorità stanno decidendo se reimporre le restrizioni e tutti i riti della nuova religione.

Al netto del nuovo concetto di immunizzazione indotta, quella naturale resta la migliore, e al netto di cosa uno pensi dei vaccini di nuova generazione gli unici dati che contano sono le ospedalizzazioni e i decessi, contemperando età media e condizioni di salute precedenti, secondo me! Ma il club ha deciso altro e noi non ne facciamo parte.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments