Covid, vaccini e varianti: sapere che sappiamo li terrorizza!


Secondo i dati del CDC la cosiddetta variante Delta del virus di Wuhan rappresenta oltre l’80% dei casi negli Stati Uniti e i dati della Johns Hopkins University mostrano che i casi giornalieri sono quasi raddoppiati rispetto alla scorsa estate, senza sieri e senza varianti. Toh!

Ma leggiamo così ha detto la direttrice del CDC Dr. Rochelle Walensky: “Le nuove evidenze scientifiche sono preoccupanti e sfortunatamente meritano un aggiornamento delle nostre raccomandazioni. Secondo la nuova scienza (sic) le persone completamente inoculate infettate dalla variante Delta hanno una carica virale simile alle infezioni nelle persone non inoculate. Ciò significa che i completamente inoculati hanno maggiori probabilità di diffondere il virus con la variante Delta rispetto al coronavirus originale”.

E così ha giustificato il ritorno alla mascherina per tutti. Olé! Se non altro, in attesa delle prossime varianti, chi dice che col V non ci si infetta e non si contagia mente sapendo di mentire. E sapere che sappiamo li terrorizza.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments