Fratelli d’Italia: “il Green Pass non ferma i contagi, è inutile e in contrasto alla versione UE”


IL GREEN PASS PER LAVORARE È “IN CONTRASTO CON QUANTO STABILITO NELLA VERSIONE EUROPEA DEL GREEN PASS CHE VIETA ESPRESSAMENTE QUALSIASI FORMA DI DISCRIMINAZIONE TRA CITTADINI VACCINATI E NON”

A cura di Angelica La Rosa

 

“Il governo italiano si assume la responsabilità di essere l’unico governo europeo a introdurre l’obbligo di green pass per lavorare, anche in contrasto con quanto stabilito nella versione europea del green pass che vieta espressamente qualsiasi forma di discriminazione tra cittadini vaccinati e non”.

Così ha scritto il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Per la leader del partito della destra italiana, una scelta così drastica decisione “di fatto introduce l’obbligo vaccinale senza avere il coraggio di metterci la faccia”. Secondo la Meloni “dovrebbe quantomeno essere accompagnata dalla dichiarazione chiara del governo che, a seguito di una tale misura, in ogni caso, non ci saranno più chiusure e restrizioni”.

Francesco Lollobrigida, ad Agorà (Rai3) ha dichiarato che il Green Pass “è inutile. Non ferma i contagi”. A seguire il video del suo intervento.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments