Tutta la nostra vita è un combattimento contro Satana


VOX DEI (IN LATINO “VOCE DI DIO”), UN COMMENTO AL VANGELO DEL GIORNO DI DON RUGGERO GORLETTI

Il Vangelo di Venerdì 8 ottobre 2021

Dal vangelo secondo san Luca 11, 15-26

In quel tempo, [dopo che Gesù ebbe scacciato un demonio,] alcuni dissero: «È per mezzo di Beelzebùl, capo dei demòni, che egli scaccia i demòni». Altri poi, per metterlo alla prova, gli domandavano un segno dal cielo.
Egli, conoscendo le loro intenzioni, disse: «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull’altra. Ora, se anche Satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite che io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl. Ma se io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl, i vostri figli per mezzo di chi li scacciano? Per questo saranno loro i vostri giudici. Se invece io scaccio i demòni con il dito di Dio, allora è giunto a voi il regno di Dio.
Quando un uomo forte, bene armato, fa la guardia al suo palazzo, ciò che possiede è al sicuro. Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino.
Chi non è con me, è contro di me, e chi non raccoglie con me, disperde.
Quando lo spirito impuro esce dall’uomo, si aggira per luoghi deserti cercando sollievo e, non trovandone, dice: “Ritornerò nella mia casa, da cui sono uscito”. Venuto, la trova spazzata e adorna. Allora va, prende altri sette spiriti peggiori di lui, vi entrano e vi prendono dimora. E l’ultima condizione di quell’uomo diventa peggiore della prima».

COMMENTO

Gesù sta scacciando un demonio, e subito la gente si interroga, subito si scatena la discussione: come può costui comandare al demonio? Sicuramente ci deve essere qualcosa sotto! È Satana stesso che tenta di ingannare, facendo credere quello che non è! Ma subito Gesù replica,e mostra l’assurdità di questa opinione: è assurdo pensare che sia Satana a scacciare se stesso! Gesù smaschera l’atteggiamento di queste persone, che nasce da un rifiuto precostituito: chiunque è schiavo delle proprie idee non si lascia convincere neppure dalla realtà dei fatti: io la penso così, e se i fatti mi dimostrano il contrario, tanto peggio per i fatti! La conclusione di Gesù è chiara: Cristo è più forte di Satana, e davanti a questa dimostrazione non si può tergiversare, si deve scegliere: o con Cristo o contro Cristo. Gesù precisa alcuni aspetti della lotta contro Satana: questa non finisce mai, il diavolo, una volta cacciato ritorna! Tutta la nostra vita deve essere un combattimento contro lo spirito del male. Sappiamo che il combattimento c’è, ma non ci deve spaventare:sappiamo che se stiamo con Cristo stiamo dalla parte del più forte, di Colui che ha già vinto! Dobbiamo solo scegliere, con la nostra vita, di stare con Lui.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments