Papa Francesco lo ha dichiarato Dottore della Chiesa: approfondiamo la conoscenza di Sant’Ireneo di Lione


di Paola Liberotti

INCONTRI A ROMA SU SANT’IRENEO DI LIONE, DOTTORE DELLA CHIESA

Il 21 gennaio scorso Papa Francesco ha dichiarato sant’Ireneo di Lione (130-202) Dottore della Chiesa, in particolare per la sua testimonianza e il magistero sull’unità dei Cristiani. La parrocchia di sant’Ireneo, attiva nel popolare quartiere di Centocelle a Roma, propone da oggi e fino al 15 giugno, una serie di incontri di formazione e riflessione per approfondire la conoscenza di questo grande Santo e della sua dottrina, per scoprirne i libri ed opere ed in generale il suo fondamentale insegnamento.

Il primo incontro si terrà stasera alle ore 19, in presenza e, nelle prossime settimane, si proseguirà sempre il mercoledì, stessa ora, con incontri trasmessi anche in diretta streaming sul canale YouTube della Parrocchia.

Il calendario, dopo quello di oggi, prevede i seguenti appuntamenti: 23 febbraio, 16 marzo, 27 aprile, 18 maggio e 15 giugno, sempre dalle ore 19 alle 20. I relatori sono i professori Domenico Scordamaglia, Tommaso Mazzucchi e Davide Lees.

Si tratta di un’occasione di indubbio interesse per approfondire la conoscenza di uno dei santi più importanti di tutti i tempi, che ha la particolarità di avere origini orientali avendo però esercitato tutto il suo ministero episcopale in Occidente. Ireneo di Lione, il cui nome in greco equivale a “pacifico”, come rilevato da Papa Francesco nel discorso rivolto ai membri del Gruppo misto di lavoro ortodosso-cattolico Sant’Ireneo, è stato quindi “un grande ponte spirituale e teologico tra cristiani orientali e occidentali” (udienza del 7 ottobre 2021).

 

*Legio Mariae – Roma


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments