Leon Dupont e la confraternita del Volto Santo


di Paola Liberotti

UN’ANTICA DEVOZIONE OGGI CADUTA NEL DIMENTICATOIO MA ASSOLUTAMENTE DA RISCOPRIRE, SOPRATTUTTO IN QUARESIMA

L’abate Pierre-Desiré Janvier è l’autore di Assetato del Tuo Volto, o Signore – Léon Dupont e la Confraternita del Volto Santo di Tours (Editrice Ancilla, pagg. 140, euro 10): un prezioso libro dedicato alla figura del venerabile Léon Dupont (1797-1876), conosciuto come “il sant’uomo di Tours“.

Era un vero e proprio Apostolo della Devozione al Volto Santo di Gesù, nata negli ultimi due secoli. Infatti, in una serie di rivelazioni private a due suore, Cristo stesso ha chiesto la devozione al Suo Volto Santo in riparazione alle molte bestemmie e offese che continuamente riceve. Questa devozione è stata introdotta attraverso suor Marie de Saint Pierre (1816-1848) e la beata Maria Pierina de Micheli (1890-1945). Nel 1958, inoltre, Papa Pio XII ha istituito la Festa del Santo Volto di Gesù il giorno prima del Mercoledì delle Ceneri (martedì grasso).

Torniamo ora alla figura di Léon Dupont: una lampada sempre accesa nel salotto di casa davanti all’immagine del Santo Volto di Cristo era il simbolo della grande Fede di quest’uomo eccezionale che, con le sue preghiere di riparazione e di intercessione, ha potuto ottenere dall’Infinita Misericordia di Dio numerosi miracoli. L’abate Janvier, suo grande amico che ha continuato la sua opera, ha scritto questo libro dalle molte ristampe, in cui racconta la sua vita straordinaria attraverso vari aneddoti che lo riguardano, e che solo chi era in confidenza con lui può conoscere.

Ma questo testo non è una semplice biografia, bensì anche il “manuale di preghiere” utilizzato dalla Confraternita del Volto Santo, fondata dallo stesso Dupont e tuttora esistente, molte delle quali sono state composte da colui che resterà sempre nella storia come “il sant’uomo di Tours”.

Si tratta di un’opera fondamentale, quindi, per conoscere un’antica devozione oggi troppo spesso caduta nell’oblio ma da riscoprire, soprattutto nell’imminente Quaresima.

* Legio Mariae – Roma


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments