Anna Maria Cànopi e “La loro voce percorre la terra”


a cura di Angelica La Rosa

UN PICCOLO CAPOLAVORO DI MADRE ANNA MARIA CÀNOPI, TESTIMONIANZA ELOQUENTE CHE LA PAROLA DI DIO RIMANE SEMPRE VIVA ED EFFICACE

Madre Anna Maria Cànopi (1931-2019), abbadessa dell’abbazia benedettina Mater Ecclesiae dell’Isola di San Giulio (Novara), è stata a lungo una delle voci più profonde e più ascoltate nell’ambito della letteratura spirituale in Italia.

Profondità che ritroviamo in “La loro voce percorre la terra. Lectio divina sugli Atti degli Apostoli” (Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo 2022, pp. 352, euro 22), libro che uscirà domani e che, certamente, stimolerà di nuovo l’ascolto meditante e orante delle sue parole. La voce di Madre Cànopi, d’altronde, come la sua stessa esistenza, altro non ha fatto che commentare, raccontare la Parola di Dio e invitare a essa. Questo, pure, ritroviamo nel libro che ripropone una ricchezza e vivacità che «non è venuta meno lungo gli anni, ma si è andata trasformando dallo stile spigliato e quasi provocatorio o sferzante degli inizi, assumendo poi toni caldi e sapienziali», come sottolineano le sue consorelle nel presentare l’opera.

Ne risulta, aggiungono, «un piccolo capolavoro, una testimonianza eloquente che la Parola è sempre viva ed efficace, ma è importante avere una guida saggia che abbia il dono di aiutarci a leggerla, applicandola al nostro oggi». Un libro che fa memoria, dunque, sia della storia originaria della Chiesa sia della vicenda umana e cristiana di una donna di fede da riscoprine ai nostri giorni.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments