Il vice cancelliere tedesco: “ci saranno disordini sociali bloccando il gas russo”


di Angelica La Rosa

IL DIVIETO IMMEDIATO DELL’IMPORTAZIONE DEL GAS RUSSO POTREBBE MINARE LA PACE SOCIALE IN GERMANIA

Il vice cancelliere tedesco, il ministro federale dell’economia e dell’azione per il clima Robert Habeck, ha parlato contro l’introduzione di un embargo immediato sulle forniture di gas dalla Russia.

“Un embargo immediato sul gas [naturale russo, ndr.] minaccerebbe la pace sociale in Germania”, ha affermato in un’intervista a Funke Mediengruppe. “Pertanto, dobbiamo agire con cautela, preparare accuratamente le nostre mosse e attenerci ai nostri piani, se vogliamo danneggiare il presidente russo Vladimir Putin”.

“Stiamo lavorando attivamente per diventare indipendenti dai combustibili fossili dalla Russia”, ha affermato Robert Habeck, aggiungendo che il governo tedesco “ha fatto ottimi progressi” nel ridurre la sua dipendenza dalle forniture di gas e carbone russi.

“Per quanto riguarda il gas, è in corso la costruzione attiva di terminali per ricevere gas naturale liquefatto [GNL]”, ha proseguito.

Parlando della capacità della Germania di produrre gas da sola, Habeck ha affermato che la pianura della Germania settentrionale ha vasti giacimenti di gas di scisto, ma può essere estratto solo con l’aiuto della tecnologia di fratturazione idraulica, chiamata anche fracking.

“Sarà difficile dal punto di vista della legislazione sull’acqua, poiché potrebbe comportare conseguenze negative per la nostra natura. Per il momento, non ci sono state aziende disposte a farlo”, ha affermato il ministro.

A suo avviso, il rilascio delle licenze e la produzione edilizia richiederebbero anni.

Il vicecancelliere ha aggiunto che i giacimenti di gas della Germania, dove il carburante può essere estratto con le tecnologie tradizionali, “sono in gran parte esauriti”.

In precedenza, Habeck aveva annunciato un piano di emergenza nel caso in cui la Russia interrompesse le forniture di gas alla Germania.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments