Il neo presidente della CEI difenda la vita e la famiglia naturale

a cura di Angelica La Rosa

JACOPO COGHE, PORTAVOCE DI PRO VITA & FAMIGLIA ONLUS: “DEL CARDINALE ZUPPI RICORDIAMO ANCHE IL SUO IMPEGNO A TUTELA DEI PIÙ PICCOLI E IL CONTRASTO ALLA PEDOPORNOGRAFIA

«Auguriamo buon lavoro al Cardinale Matteo Maria Zuppi, appena nominato nuovo presidente della Conferenza Episcopale Italiana. Siamo certi che Zuppi sarà un punto di riferimento per la comunità cattolica italiana e per le associazioni come Pro Vita & Famiglia che, seppur laica e aconfessionale, condivide la difesa della Vita e della Famiglia con il Magistero della Chiesa. Il nuovo Presidente della Cei sarà un interlocutore valido e prezioso per proseguire la nostra missione nel tutelare, come ci ha ricordato il Santo Padre Domenica scorsa durante il Regina Coeli, la vita sacra e inviolabile, che purtroppo negli ultimi anni è sotto attacco dal mutamento della mentalità comune che ci vorrebbe far credere che essa sia un bene da manipolare a nostro piacimento». Così Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia Onlus.

«Ricordiamo anche l’impegno comune nel contrasto alla pedopornografia a tutela dei più piccoli, come lo scorso marzo con la presenza del Cardinale Zuppi al convegno “Pedofilia e pedopornografia: crimini contro l’umanità. Strumenti di contrasto ed impegno ecclesiale” promosso da Pro Vita & Famiglia e dall’associazione Meter Onlus a Bologna», conclude Coghe.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments