L’errore sistematico del credere che il vaccino sia “materia di fede”


di Paolo Bellavite*

IL PROBLEMA DEL “VACCINO” CONTRO LA OMICRON VA VISTO ALLA LUCE DEGLI “ERRORI” GIÀ FATTI CON IL PRIMO

Il problema del “vaccino” contro la Omicron va visto alla luce degli “errori” già fatti con il primo.

1) credere che la produzione di anticorpi corrisponda a efficacia.

2) fidarsi dei dati delle “sperimentazioni”, affrettate e incomplete.

3) credere che la spike prodotta dalle cellule sia una innocua proteina mentre invece è la stessa arma biologica del virus.

4) credere che il mRNA si fermi nel muscolo o nel linfonodo.

5) credere alla farmacovigilanza pilotata dalla politica governativa.

6) credere che i “vaccini” siano l’unica risposta alla epidemia.

7) credere che farsi inoculare sia un “atto di amore”.

8) credere che la Omicron sia una sola variante.

In generale, l’errore sistematico è credere che il vaccino sia materia di fede.

 

* Patologo Generale


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments