Ogni altra chiosa o distinguo è fuffa satanica

Ogni altra chiosa o distinguo è fuffa satanica

di don Antonello Iapicca

LA MENZOGNA VORREBBE INGHIOTTIRE LA VERITÀ

O l’aborto è un omicidio o non lo è.
O l’utero in affitto (o il seme comprato), unico modo con cui due uomini (o due donne) possono acquistare un bambino è un crimine o no.
O la compravendita di persone è una forma di tratta delle persone oppure no.
O l’utero in affitto, a pagamento o no importa poco, è una violenza contro la dignità della donna oppure no.
O la fecondazione artificiale, eterologa o omologa, è intrinsecamente ingiusta, e illecita sia moralmente che giuridicamente, anche perché uccide selezionando embrioni, oppure no.
O la selezione eugenetica degli embrioni è un orrore nazista oppure no.
O l’eutanasia è un omicidio con cui si spinge al suicidio omettendo cura e rispetto per la dignità della persona e della vita oppure no.
O l’adozione di bambini da parte di coppie omosessuali è inaccettabile perché, tra molti motivi, lede il diritto del bambino oppure no.

O non esistono famiglie cosiddette arcobaleno, e mai sarà accettabile il matrimonio egalitario, oppure no.

Non ci sono terze possibilità. I cristiani, illuminati dalla fede, dal Magistero e dal senso comune del Popolo di Dio, sanno bene quale sia l’unica Verità. La Verità che fa liberi davvero, che definisce e difende la dignità e il valore inestimabili di ogni persona e di ogni vita. Chi si dice cristiano e pensa e afferma cose diverse è apostata, ha smesso di esserlo e reca un danno gravissimo alla Chiesa e ad ogni persona, privandola della Verità annegandola nel relativismo. “Corruptio optimi pessima”, non c’è niente di peggio che la corruzione dei migliori, cioè dei cristiani (San Gregorio Magno).

Ogni altra chiosa o distinguo è fuffa satanica, con cui la menzogna vorrebbe inghiottire la Verità: “il vostro parlare sia sì sì, no no. Il di più viene dal maligno”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments