Anche Roosevelt non si salva dalla “damnatio memoriae”…


 

La statua di Theodore Roosevelt sarà rimossa dall’ingresso dell’American Museum of Natural History a New York City perché simboleggerebbe l’espansione coloniale e la discriminazione razziale.

Lo annunciato tra gli altri il sindaco Bill de Blasio.

La situazione è molto peggiore di quello che potremmo immaginare e Novembre è lontano.

 

LORENZO CAPELLINI MION

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments