10 suggerimenti del Card. Burke per affrontare confusioni e divisioni nella Chiesa


Ripubblichiamo dieci suggerimenti pastorali, validi anche in questo tempo di Coronavirus, che Sua Eminenza il Cardinale Raymond Leo Burke aveva diffuso qualche tempo fa per incoraggiare i fedeli ad affrontare le confusioni e le divisioni all’interno della Chiesa.

1) Studiare il Catechismo più attentamente e prepararsi a difendere l’insegnamento della Chiesa;

2) Ricordare i “molti segni edificanti” di fedeltà a Cristo tra “molti cristiani buoni e fedeli, sacerdoti e vescovi”;

3) Fare ricorso alla Beata Vergine Maria, imitare l’unità del suo cuore con Gesù;

4) Invocare frequentemente, “per tutto il giorno”, l’intercessione di San Michele Arcangelo, perché vi è “sicuramente il coinvolgimento del diabolico nella sempre diffusa confusione, nelle divisioni e negli errori all’interno della Chiesa”;

5) Pregare ogni giorno di San Giuseppe per proteggere la Chiesa dalla “confusione e dalla divisione, che sono sempre il lavoro di Satana”;

6) Pregare i grandi santi papa che guidavano la Chiesa nei momenti difficili;

7) Pregare per i cardinali della Chiesa affinché Dio dia loro “particolare chiarezza e coraggio”;

8) Essere sereni, sapendo che la nostra fiducia è in Cristo, che le “porte dell’inferno” non prevarranno contro la Chiesa e evitare una “disperazione mondana” che si esprime in “modi aggressivi e ingiuriosi”.

9) Essere pronti ad accettare l’insulto di essere definiti ridicoli, i malintesi, le persecuzioni, l’esilio e persino la morte, per rimanere con Cristo nella Chiesa, seguendo l’esempio di San Atanasio e di altri grandi santi.

10) Custodire l’amore per il papa Francesco pregando con fervore per lui e cercando l’intercessione di San Pietro per suo conto.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments