Sette sataniche europee comprano neonati venezuelani per i loro rituali


I BIMBI SAREBBERO STATI VENDUTI PER 30.000 EURO

Di Angelica La Rosa

Con il progredire delle indagini e delle udienze delle persone che facevano parte di una rete che trattava di venezuelane incinte, e i cui neonati sono stati venduti in Europa, le autorità colombiane presumono che molti dei minori siano stati utilizzati in rituali satanici.

Il quotidiano colombiano El Heraldo ha scritto che l’ipotesi è emersa dopo un lavoro investigativo che ha portato a scoprire che in alcuni casi i minori sono stati venduti per oltre 30.000 euro.

L’ipotesi si è rafforzata quando una delle persone catturate ha sottolineato che la rete a cui apparteneva aveva legami con varie organizzazioni in Europa che gli avevano spiegato in dettaglio come commercializzavano i minori. “Una delle reti in Europa vende minori a chiunque li paga meglio. Alcune delle mafie che pagano meglio sono quelle coinvolte con sette sataniche che bevono il sangue dei minori”, ha spiegato una fonte al giornale colombiano.

Dalle indagini è emerso anche che alcuni minori sono stati venduti per essere adottati da coppie dello stesso sesso.

Il modus operandi della banda era basato sull’approccio verso le donne incinte che si trovavano in uno stato di vulnerabilità . La rete era guidata da tre donne, una venezuelana, una ecuadoregna e una colombiana.

Dopo diversi mesi di indagini, l’Ufficio del Procuratore Generale della Nazione e della Migrazione della Colombia, con il supporto del Corpo di Investigazione Tecnica e dell’Esercito Nazionale, ha effettuato le procedure di ricerca, lo scorso 30 aprile, attraverso “l’Operazione Natus” e ha ottenuto la cattura di sei persone. L’operazione ha avuto anche il supporto dei servizi di sicurezza diplomatica dell’Ambasciata degli Stati Uniti.

L’organizzazione, secondo le autorità, aveva il suo raggio d’azione a Cúcuta, nel nord del dipartimento di Santander e vicino al confine con il Venezuela, ed era composta da almeno sei membri e, come detto, era guidata da tre di loro.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments