Per capire qualcosa sul tema della concelebrazione e sugli abusi di questa possibilità liturgica


IN PERSONA CHRISTI

Di Aurelio Porfiri

Ripresentiamo con questo libro un lavoro importante e significativo del padre Enrico Zoffoli sul tema della concelebrazione.

Questo testo in origine si chiamava “La Messa unico tesoro e la sua concelebrazione”, ma si è voluto mettere per questa nuova edizione questa frase come sottotitolo e “In persona Christi” come titolo, per significare il ruolo del sacerdote nella liturgia. Il testo fu pubblicato originariamente nel 1991, quindi 30 anni fa, ma non perde la sua freschezza e la sua attualità.

Anzi si può senz’altro dire che oggi questo testo è ancora più importante ed urgente ed è per questo che viene riproposto a tutti coloro che non hanno potuto leggerlo tre decenni fa. Anche per coloro che lo hanno letto, questa nuova edizione è comunque molto importante, in quanto arricchita da due testi originali del vescovo Mons. Athanasius Schneider e del teologo Mons. Nicola Bux.

Quindi è sicuramente un libro per tutti coloro che vogliono capire qualcosa sul tema della concelebrazione, sugli abusi di questa possibilità liturgica e sul significato della Messa e la sua importanza per la vita spirituale di ogni fedele.

Ne parla con il vescovo ausiliare di santa Maria in Astana Mons. Athanasius Schneider, il liturgista e teologo Mons. Nicola Bux e il medievalista Prof. Rubén Peretó Rivas.
Il programma sarà trasmesso in live streaming sul canale You Tube RITORNO A ITACA, su TWITTER e sulla fanpage in Facebook AURELIO PORFIRI

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments