Rimettiamo al centro i temi dell’immigrazione e della sicurezza: stasera conferenza-dibattito online


Di Angelica La Rosa

IN UN MOMENTO IN CUI PARE CALATO IL DISINTERESSE DEL GOVERNO DRAGHI SUL TEMA, INVITIAMO STASERA ALLA CONFERENZA-DIBATTITO DAL TITOLO: “IMMIGRAZIONE E SICUREZZA: I RISVOLTI POLITICO-SOCIALI”

Invitiamo stasera a seguire, in diretta a partire dalle ore 20.30 sulla pagina Facebook dell’Istituto Stato e Partecipazione, centro studi impegnato nella ricerca sui temi dello Stato, del lavoro, della storia e dell’economia, la conferenza-dibattito dal titolo: “Immigrazione e Sicurezza: i risvolti politico-sociali”.

All’evento, promosso dal dott. Matteo Impagnatiello, componente del Comitato Scientifico di Unidolomiti, parteciperanno numerosi relatori, in considerazione della complessità dell’argomento che sarà esaminato da varie prospettive.

Oltre alla ricercatrice Anna Bono, che sui temi dell’Africa, delle relazioni internazionali e dei problemi di sviluppo ed emigrazione ha scritto oltre 1600 articoli, saggi e libri scientifici e divulgativi, interverranno i Segretari generali del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap) e della Polizia Penitenziaria (Sappe) Stefano Paoloni e Giovanni Durante, i quali descriveranno le ripercussioni dell’immigrazione clandestina sulla sicurezza pubblica in Italia.

Sarà poi la volta di Francesco Carlesi e Francesco Guarente, entrambi dell’Istituto Stato e Partecipazione, che presenteranno i legami tra il mondo del lavoro e l’immigrazione.

La conferenza sarà conclusa dagli interventi di Daniele Scalea, presidente del Centro Studi “Machiavelli” nonché analista politico e autore di un saggio sull’immigrazione, e Luigi Tanzi, avvocato del foro di Parma con un trascorso da amministratore locale. 

L’iniziativa culturale è un approfondimento per rimettere al centro del dibattito il tema dell’immigrazione clandestina, su cui pare essere calato il disinteresse dell’Esecutivo Draghi. Questo vuole essere il modo per esplorare le cause dei flussi migratori. L’analisi sarà fatta con rigore scientifico, senza condizionamenti ideologici, per contribuire alla risoluzione di alcune questioni aperte da tempo”, rimarca Matteo Impagnatiello, che modererà i vari interventi al convegno, compresi quesiti e osservazioni ai relatori che potranno essere postati durante la diretta dagli ascoltatori. 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments