È stato inaugurato in provincia di Messina il “Rifugio del Pellegrino”

di Bruno Volpe

ALL’INTERNO DELLA CAPPELLINA “RIFUGIO DEL PELLEGRINO A TERME VIGLIATORE (MESSINA) SONO PRESENTI OPERE DELL’ARTISTA RUSSO-SIBERIANA ELENA CHUGUNOVA

È stato inaugurato a Terme Vigliatore, in provincia di Messina, alla presenza di esponenti del clero cattolico, ortodosso e di alcune confessioni cristiane, il luogo di culto cristiano denominato “Rifugio del Pellegrino“.

All’interno della cappellina sono presenti opere dell’artista russo-siberiana Elena Chugunova tra le quali una croce ortodossa, la Natività e la Resurrezione.

Presente all’iniziativa l’on. Salvo Raiti, rappresentante della Comunità di Sant’Egidio, il quale ha sottolineato nel suo intervento l’importanza del dialogo interreligioso. Anche il senatore Domenico Scilipoti Isgro’, che ha partecipato all’evento, ha evidenziato come il dialogo sia fondamentale per la convivenza tra i popoli: “La preghiera è fondamentale in una società sempre più secolarizzata“, ha ricordato.

L’artista Chugunova ha illustrato, dal canto suo, il senso della spiritualità ortodossa e delle icone mentre un messaggio di saluto è stato inviato dalla locale comunità islamica.

L’iniziativa è stata fatta conoscere attraverso un servizio televisivo trasmesso su Onda Tv.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments