Uomo – Donna: cosa ci dicono le neuroscienze?

di Angelica La Rosa

ARRIVA OGGI NELLE LIBRERIE UN LIBRO CHE SMENTISCE L’IDEOLOGIA GENDER

Il nostro substrato genetico
è organizzato, premuroso, benevolo,
espressione di una natura sublime
che predispone l’uomo e la donna
a orientarsi l’uno verso l’altra,
per completarsi alla ricerca della bellezza,
dell’armonia e per trasmettere la vita.

“UOMO DONNA – Che cosa ci dicono le neuroscienze” (Edizioni San Paolo 2023, 191 pagine, euro 22) è un libro che offre chiavi di approfondimento sui temi dell’identità sessuale per fornire al lettore una riflessione scevra da condizionamenti ideologici nell’ambito del dibattito sulla teoria del gender.

Basandosi su un enorme lavoro d’indagine tra centinaia di riferimenti bibliografici di neuropsicologia e biologia umana, René Écochard, medico ed esperto di ecologia umana integrale (è dottore in medicina e professore all’Università Claude Bernard, Lione I, ed è responsabile del laboratorio di biostatistica-salute a Lione), spiega come, dal concepimento all’età adulta, ciascun essere umano abbia costruito nel proprio corpo, nella propria psicologia e nella relazione con gli altri la propria dimensione sessuata.

L’opera propone uno scenario di modi di vivere il rapporto tra uomo e donna come un’armoniosa complementarità. Un libro accessibile a tutti, con un linguaggio chiaro e senza tecnicismi, che fornisce i punti di riferimento essenziali e un approccio molto pratico che ogni genitore o educatore dovrebbe conoscere. L’autore, insieme alla moglie, è molto coinvolto in diverse associazioni familiari e un attivo promotore dell’ecologia umana integrale.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments